Commenti

7 trucchi della nonna per rimuovere la muffa in bagno

7 trucchi della nonna per rimuovere la muffa in bagno

Suggerimento 1: aceto bianco per le pareti

Se non sai come aggirarlo tracce di muffa che hanno preso il controllo del tuo muro, prendi una bottiglia di aceto bianco.

Diluire 300 ml di aceto con 200 ml di acqua in un flacone spray, quindi spruzzare questo detergente direttamente sulle macchie. È quindi importante lasciare agire per diverse ore e quindi pulire con un panno asciutto.

Se lo stampo persiste, non esitare a ripetere l'operazione.

Suggerimento 2: dentifricio e lievito per i tessuti

Hai trovato dei vecchi asciugamani nell'armadio della nonna, ma sono macchiati stampo ?

Se ti piacciono davvero, non buttarli fuori e usa il seguente suggerimento per ripulirli. Mescolare il dentifricio con una bustina di lievito, immergere uno spazzolino da denti e strofinare. Lascia agire e poi metti tutto nella macchina.

Suggerimento n. 3: bicarbonato di sodio per le articolazioni

Non molto estetico, muffa nei giunti delle piastrelle del bagno tende a tornare regolarmente a causa dell'umidità onnipresente in questa stanza.

Per trovare il loro candore di un tempo, un metodo funziona sempre: mescolare un bicchiere di aceto bianco con 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Spazzolare le articolazioni con la preparazione, lasciare agire per 10 minuti, quindi risciacquare. Il risultato è eccezionale!

Suggerimento n ° 4: oli essenziali per eliminare gli odori di muffa

Mescolare acqua e aceto bianco in parti uguali. Aggiungi alcune gocce di olio essenziale di Tea Tree e alcune gocce di olio essenziale di lavanda.

L'albero del tè e l'aceto elimineranno le tracce di muffa, mentre la lavanda dissiperà l'odore della muffa.

Suggerimento n. 5: sapone nero per rimuovere la muffa dai giunti delle piastrelle

Il sapone nero è molto efficace contro tracce di muffa. Versare un po 'di sapone nero sui giunti delle piastrelle da pulire e lasciare agire per alcuni minuti per rimuovere lo stampo.

Quindi strofinare con una spugna o un pennello, prima di risciacquare bene per rimuovere ogni traccia di muffa.

Puoi anche usare questa preparazione a base di sapone nero su moquette e tende da doccia impregnate di muffa.

Suggerimento n ° 6: limone per le articolazioni in bagno


Hai stampo sui giunti delle piastrelle nel bagno o nella doccia? Il limone è una punta naturale che ti consente di rimuovere rapidamente la muffa naturalmente. È un fungicida eccellente.

Mescola il sapone con il succo di limone e strofina le articolazioni con uno spazzolino imbevuto di questa miscela. Lasciare agire alcune ore per rimuovere correttamente lo stampo. Risciacquare abbondantemente.

Consiglio n. 7: estratto di semi di pompelmo per articolazioni

L'estratto di semi di pompelmo rimuove la muffa, ma ne impedisce anche l'aspetto. Inoltre, non ha odore.

Se noti muffa sui giunti delle piastrelle del tuo bagno, aggiungi una dozzina di gocce di estratto di semi di pompelmo in una tazza d'acqua. Versare il composto in un flacone spray e spruzzare la superficie ammuffita.

Lascia agire e poi strofina con una spugna o un pennello.

Si consiglia tuttavia di non utilizzare questo rimedio per la nonna solo sulle articolazioni in silicone del bagno. Ciò potrebbe lasciare segni gialli sulle piastrelle.

Il modo più efficace per evitare qualsiasi preoccupazione con la muffa in un bagno è ventilare bene il bagno, estate e inverno. Dopo una doccia o un bagno, apri la finestra e la porta della stanza per rimuovere l'umidità.