Suggerimenti

Ho provato per te: la macchina per il pane EasyBread

Ho provato per te: la macchina per il pane EasyBread

Il pane è uno dei cibi preferiti dai francesi: grazie alle sue mille ricette, accompagna ognuno dei suoi pasti in modo delizioso e conviviale. Contrariamente alla credenza popolare, produrre il proprio pane non è molto complicato; d'altra parte, la lievitazione e l'impasto richiedono diverse decine di minuti, il che può rimandare alcuni appassionati di cucina. Per ovviare a questi inconvenienti, il marchio EasyBread ha immaginato una macchina automatizzata funzionante con capsule, la prima nel suo genere lanciata in Francia. Non avendo mai provato una macchina per il pane - e non sapevo bene cosa aspettarmi dal punto di vista del gusto - ero impaziente di testare questo robot rivoluzionario pieno di promesse.

Una macchina ultra semplice, con funzionamento accessibile a tutti



Quando la macchina per il pane EasyBread è arrivata a casa, non ho resistito a lungo prima di aprire la scatola per disimballarla. Prima osservazione: il robot sfoggia un formato piuttosto imponente (delle dimensioni di una torre di computer), ma il suo design ha un successo particolare. Un'altra buona notizia per tutti i refrattari a "tutti elettronici", la macchina EasyBread ha pochissimi pulsanti: un'impostazione dell'ora, un'altra per dorare il pane, un programmatore e un "on / off". Il manuale spiega passo per passo i passaggi da seguire, tutti in immagini. Il robot è costituito da un singolo blocco che si apre sopra (punto in cui è inserita la capsula) ea livello del bordo (dove si trova la teglia): funzionamento ultra semplice e alla portata di tutti di tutto!

Scegli il sapore del tuo pane


Primo passo prima di iniziare, pulire EasyBread come indicato dal produttore. Quindi riempio il serbatoio dell'acqua prima di avviare il mio robot aspirapolvere. Durante i due minuti di pulizia, colgo l'occasione per scegliere il mio tipo di pane. EasyBread offre infatti sei capsule con sapori diversi per variare i piaceri quotidiani: Puro (Pane Bianco Artigianale), Country Love (Pane Multigrain), Crustino (Pane Integrale), Alpino (Pane Integrale), Mediterraneo (Pane Mediterraneo 'olio d'oliva) e senza glutine. Il prezzo delle capsule per unità varia tra 1,99 € e 5,99 € a seconda del tipo di pane (quello senza glutine è il più costoso). Nuove varietà di pane sono in fase di sviluppo nei laboratori del marchio ... qualcosa da guardare!

Primo lotto




Andiamo per la mia prima cucina! Dopo aver riempito il serbatoio dell'acqua e aver inserito la mia capsula di preparazione per un pane ai cereali (senza aprire il coperchio), chiudo la valvola e scelgo una doratura "media" per la crosta. Premo il pulsante "start" e il mio robot parte per 2:09 ore di impasto e cottura. Durante questo periodo, mi occupo dei miei affari perché tutta la preparazione è automatica: ecco dove penso che il vero "plus" del robot EasyBread! Un piccolo appartamento tuttavia: la macchina è un po 'rumorosa durante la fase di impasto, il che può essere un inconveniente se lo programmate di notte.


Un dolce profumo di panetteria invade la casa dopo circa un'ora e mezza ... Una vera delizia per i sensi! Quando la cottura è terminata, ho sciolto il mio quadrato di cereali, quindi ho rimosso il braccio impastatore annidato nel pane prima di assaggiarlo, ancora caldo. E devo ammettere che sono sorpreso dal risultato! Il pane è davvero croccante e la briciola molto tenera. Il robot EasyBread rappresenta ancora un certo investimento (tra € 179 e € 199, più il prezzo delle capsule) ma le famiglie che hanno fretta e gli amanti del cibo fatto in casa apprezzeranno sicuramente il gusto del buon pane fatto in casa. www.easy-bread.com