Informazioni

Prima / Dopo: ravvivare un balcone noioso e ordinario

Prima / Dopo: ravvivare un balcone noioso e ordinario

I proprietari di questo appartamento a Marsiglia non hanno idee per illuminare il loro noioso balcone arredato con oggetti riciclati. Disposto molto male, è diviso in due parti molto distinte, di difficile accesso perché troppo affollato. Hanno quindi invitato l'agenzia di design esterno Slowgarden, anch'essa con sede a Marsiglia, a ridefinire il traffico e rendere il tutto più accogliente. Scommessa di successo per i decoratori dell'ufficio di progettazione di Marsiglia, che hanno saputo trasformare questo balcone in un vero salotto all'aperto, tanto affascinante quanto colorato! bilancio : 3500€

Facilitare la circolazione


prima : il balcone è arredato con mobili non corrispondenti, tra cui un grande ripiano che divide visivamente lo spazio in due parti. Il retro del balcone rimane di difficile accesso e non richiede visitatori. Le fioriere XXL che ospitano grandi bambù sono raggruppate sullo stesso lato del balcone, creando un letto di piante ingombrante e sgradevole.
dopo : Il ripiano è stato rimosso per facilitare la circolazione e ventilare lo spazio. Le piante sono sparse su tutta la superficie del balcone per dare un tocco di verde senza creare un overflow visivo, come quello che è stato fatto prima. Alla fine del balcone, il vecchio muro sbiadito ora supporta un traliccio su misura su cui cresce un grande gelsomino: lo spazio esterno torna in vita grazie all'aggiunta di nuove piante e alla riorganizzazione degli spazi!

Modernizza il pavimento e i mobili



prima : I mobili usurati e non corrispondenti sono in parte responsabili dell'atmosfera datata del balcone. È necessaria molta aria fresca sulle pareti come sul pavimento, che è coperto con piastrelle color mattone, tipiche degli anni '70 e '80. I colori scuri aiutano a offuscare lo spazio esterno e sottolineano il suo aspetto sbiadito. dopo : Claire Delahaye, decoratrice di Slowgarden, ha optato per un pavimento a doghe per fare spazio e modernizzare il tutto. Il soffitto è ridipinto di bianco per aumentare la luce di dieci volte e le pareti sono ringiovanite con una vernice beige chiaro. In termini di mobili, i vecchi sedili in tessuto sono scomparsi a favore delle sedie in metallo colorato di tendenza (Fermob). Due tessuti cileni di bayadere completano la seduta e aggiungono allegria al balcone.

Morbidi colori primaverili

prima : lo spazio esterno è offuscato da una tavolozza di colori tristi e quasi simili. Nessuna nota vitaminica viene a svegliare questo balcone che sembra quasi congelato nel tempo. dopo : Grazie ai tocchi blu e giallo limone, il balcone torna in vita e invita a lunghi pomeriggi di relax al sole. La ciliegina sulla torta, un grazioso affresco raffigurante una gabbia per uccelli aperta è stata dipinta su una delle pareti: il nuovo arredamento è ora piantato e annuncia il colore agli ospiti!