Commenti

Sfida 15 minuti di pulizia al giorno: pulisco le finestre, lo specchio e le tende

Sfida 15 minuti di pulizia al giorno: pulisco le finestre, lo specchio e le tende

Ora che la mia zona spogliatoio è ordinata, ho deciso di pulire le finestre, lo specchio e le tende della mia camera da letto. Non è il passo più complicato, lo ammetto! Oggi avrò bisogno di: aceto bianco, un secchio, un panno, una scala a pioli - o, in mancanza, una sedia molto stabile -, detersivo e lavatrice.

Lava le finestre e lo specchio

Come nel mio bagno, tiro fuori i consigli della nonna per pulire le finestre. E cosa mi suggerisce mia nonna? Per usare l'aceto bianco diluito in acqua calda - 1 dose di aceto bianco e 3 dosi di acqua calda.
Mi alzo su una sedia, prendendomi cura, soprattutto da quando ho le vertigini. Bagna un panno, pulisco con movimenti circolari e asciugo con un panno. Comincio con le finestre esterne, finisco con le finestre interne. Essere contro la luce ti permette di vedere i segni che potrebbero essere stati dimenticati.
Per lo specchio, stessa tecnica ma non devo nemmeno montare su una sedia. Ancora più facile. Aggiungiamo - per chi è scettico - che il lavaggio delle finestre con aceto bianco non lascia un odore sgradevole.

Lavare le tende

Rientro sulla sedia e abbasso le tende. Questi sono realizzati in cotone spesso e occhielli.
Ho letto l'etichetta che mi offre un lavaggio in lavatrice a 40 ° C. Mi è davvero piaciuto usare la mia lavatrice da quando l'ho pulita. Appoggio le tende e accendo la macchina.
Faccio i miei affari mentre la lavatrice fa tutto il lavoro. E tiro fuori le tende. Li ho lasciati asciugare diffondendoli bene - il piano non è quello di doverli stirare. E il piano funziona. Tranne quello. Tranne il fatto che, una volta rimesse le tende, mi rendo conto che si sono ridotte, hanno perso 10 cm di lunghezza ... Mi sento un po 'arrabbiato, avrei dovuto essere più attento e pianifica una lavatrice a 30 ° C invece di 40 ° C ... Tutto questo mi ha richiesto solo 10 minuti di lavoro, sono finalmente perfettamente nei tempi della sfida! E ho le tende che si sono ridotte ...

Cosa ricordare

L'importanza di essere coerenti. È meglio lavare le finestre su base regolare rispetto a una volta ogni dieci anni, sarà più veloce e più facile. Lo stesso con le tende, se aspetti troppo a lungo, lo sporco sarà troppo incrostato. Evita di pulire le finestre in una giornata di sole . Il sole lascerebbe segni sulle tue finestre. Lavare le tende a bassa temperatura.Ovviamente segui le indicazioni riportate sull'etichetta della tua tenda, ma - se è consentito il lavaggio in lavatrice - preferisci lavare a bassa temperatura, in modo che la tenda non si restringa. E dopodomani? Pulisco il materasso, il piumone e i cuscini.