Altro

Sfida 15 minuti di pulizia al giorno: pulisco le sedie e il pavimento del soggiorno

Sfida 15 minuti di pulizia al giorno: pulisco le sedie e il pavimento del soggiorno

Penultima giornata dedicata al soggiorno. Tra il decluttering, la pulizia del tappeto e del divano, ho l'impressione di trovare uno spazio totalmente nuovo. L'ultimo mobile davvero importante nel soggiorno è il tavolo che mangiamo quotidianamente. Devo anche occuparmi delle mie sedie, il cui sedile è in tessuto tipo Alcantara indossato. Alla fine finirò per lavare il pavimento con un prodotto un po 'speciale.

Pulisci il tuo tavolo

Poiché il piano del tavolo è verniciato, non presenta graffi o macchie. Devo solo passare sopra un panno in microfibra per la sua manutenzione. Poiché è anche in questa sfida mantenere le parti meno visibili, colgo l'occasione per passare la microfibra sui piedi ma anche sul lato inferiore del tavolo. Ho ancora un grosso problema da affrontare. Nel corso del tempo, il mio vassoio di legno si è rotto e le briciole dei pasti si sono incastrate nei fori. Quando uso il mio aspirapolvere, la forza di aspirazione non è abbastanza grande da rendere lo spazio davvero pulito. Quindi ho usato un asciugacapelli: invece di passare l'aspirapolvere, soffio!

Sedie pulite

Come ho detto, le mie sedie hanno un sedile in alcantara (un finto camoscio) purtroppo macchiato nel corso degli anni. Ho scoperto su un americano che potresti pulire questo tessuto con alcool isopropilico. Tuttavia, questo tipo di alcol sembra essere più comunemente usato negli Stati Uniti. Dopo alcune ricerche, capisco che questo alcol isopropilico corrisponde nel nostro paese all'alcol a 70 ° C e finisco per trovarlo in una parafarmacia . Per pulire i sedili, verso l'alcool in uno spruzzatore e poi cospargo il prodotto sul tessuto della sedia. Infine, strofinare con una spugna raschietto. L'alcool si dissolve all'aria aperta, quindi non è necessario risciacquare in seguito. Grazie a questo metodo, sono riuscito a rimuovere la maggior parte delle macchie.

Pulisci il tuo pavimento

Iniziamo con l'aspirapolvere essenziale: aspiriamo l'intera stanza, ricordando di spostare i luoghi che possono accumulare polvere e ci pieghiamo (anche se è difficile) per raggiungere gli angoli più remoti, come il sotto il divano provo un metodo particolare che ho trovato su siti americani. L'idea è di pulire il pavimento con tè nero perché il tannino pulisce e lucida il parquet. Devi preparare tre bustine di tè nero in un litro di acqua bollente. Quando l'acqua diventa tiepida, puoi versarla in un secchio. Quindi utilizzare quest'acqua per lavare il parquet senza allagarlo perché il legno teme l'acqua in eccesso. Non è necessario risciacquare, il parquet riacquista lucentezza e un colore rivelato.

Cosa ricordare

I nuovi metodi devono essere provati. Sentiti libero di cercare in rete soluzioni di pulizia alternative. Dato che non tutti i metodi sono uguali, prima fai un test su una parte invisibile per evitare delusioni. Lunedì finiremo il soggiorno con le finestre, quindi attaccheremo la casa tutta la settimana con le stanze dei bambini. So in anticipo che non è un compito facile!