Commenti

Quale credenza scegliere per la mia cucina?

Quale credenza scegliere per la mia cucina?

La credenza è essenziale per lo stile della tua cucina. Questa copertura orizzontale dietro il piano di lavoro offre la stessa protezione di una decorazione. La scelta del suo materiale non deve essere lasciata al caso e dipende da diversi criteri, inerenti alle tue esigenze e alle tue abitudini di cottura. Ecco 4 tipi di splashback da adottare in base allo stile della tua cucina.

Piastrella credenza

La credenza nella piastrellatura è una scommessa sicura che si presta a tutti gli stili, dalla piastrellatura metropolitana molto alla moda ai mosaici più audaci. Facile da convivere, poiché basta una spugna per pulirla, questa credenza ti consente di personalizzare la tua stanza o, al contrario, di rimanere sobria e classica. I suoi vantaggi : facile da mantenere, resiste al calore e si adatta a diversi stili. I suoi svantaggi : le articolazioni possono diventare sporche o ammuffite.

Credenza in vetro

Ideale in una cucina in stile contemporaneo, il paraspruzzi in vetro porta luce. Offre molte opzioni decorative perché può essere personalizzato a piacimento, anche con una foto di famiglia. Inoltre, il vetro è particolarmente resistente al calore. I suoi vantaggi : facile da pulire, resiste alle alte temperature e offre molte decorazioni e colori possibili. I suoi svantaggi : si sporca rapidamente e può graffiarsi o spezzarsi.

Credenza in legno

Che tu lo scelga in legno massello o laminato, questa credenza porta in cucina un lato caldo e decisamente trendy. Ideale con mobili bianchi e uno stile scandinavo, richiede un po 'di manutenzione per resistere all'assalto del tempo e agli schizzi. I suoi vantaggi : caldo, resistente e resistente agli urti. I suoi svantaggi : meno resistente all'umidità o al calore.

Credenza in acciaio inossidabile

N ° 1 scelta di cucine professionali, il paraspruzzi in acciaio inossidabile è particolarmente adatto dietro al piano cottura perché è facile da pulire. È moderno quanto elegante ed è anche il meno costoso. D'altra parte, richiede una certa manutenzione perché la minima proiezione lo sporca visibilmente. I suoi vantaggi : igienico, non teme il calore o l'umidità. I suoi svantaggi : si sporca rapidamente, si graffia facilmente e può essere ammaccato da colpi.