Altro

Grandi opere: quali sono gli strumenti e i materiali essenziali?

Grandi opere: quali sono gli strumenti e i materiali essenziali?

Fare un lavoro pesante può essere un vero calvario. A volte solo essere ben equipaggiati rende il lavoro più semplice. Ma come ti equipaggia correttamente? Quali sono gli strumenti da avere? Quale attrezzatura è richiesta? Per saperne di più, siamo andati a Brico Dépôt.

Quali sono gli strumenti necessari per eseguire lavori importanti?

Se hai in programma grandi lavori, devi ovviamente equipaggiarti. Esistono diversi livelli di equipaggiamento, dipendono dalla natura del lavoro. In effetti, l'attrezzatura sarà diversa se si abbatte una partizione o se si rifanno le pareti della stanza. Dobbiamo pianificare cosa fare il lavoro, proteggerci e proteggere qualsiasi mobilio.

Funziona: quali sono gli strumenti di base?

Il primo punto è ovviamente quello di disporre di una cassetta degli attrezzi sufficientemente ampia e sicura. Se hai una cantina o un garage, puoi organizzare uno spazio fai-da-te. Devi avere cacciaviti, cruciforme, uno o più martelli, pinze e un assortimento di chiodi, viti e tasselli. Tra gli strumenti essenziali troviamo anche la sega, la taglierina, il misuratore, il nastro adesivo, il livello, i file e i fogli per la levigatura.

Di cosa hai bisogno per eseguire il lavoro?

Affinché il tuo lavoro si svolga in completa serenità, devi dotarti di una scala a pioli e una scala che ti permetteranno di raggiungere lo spazio in altezza. Per avere tutti gli strumenti a portata di mano o per lavorare senza ferire la schiena, fornire cavalletti e un pannello di compensato spesso che fungerà da tavolo.

Quali sono gli elementi essenziali per la pittura?

È necessario fornire vernice, pennelli di dimensioni diverse, rulli e spirito bianco sufficienti. Per proteggere la stanza in cui lavori, devi anche fornire nastro per mascheratura e teloni in modo da non danneggiare i mobili e le pareti non interessati dal lavoro. Infine, assicurati di avere contenitori per versare la vernice o anche una griglia strizzacervelli che impedirà il gocciolamento.

Quali sono gli accessori essenziali per garantire la nostra sicurezza?

Ancora una volta, tutto dipende dal lavoro da svolgere. È necessario fornire occhiali protettivi, una maschera, guanti, un casco, indumenti adatti e talvolta scarpe antinfortunistiche.

E gli utensili elettrici?

Se fai un lavoro pesante a casa, devi avere almeno un seghetto alternativo e una sega circolare, un trapano che ha la funzione di avvitamento e perché non una levigatrice elettrica, è sempre più comodo. Raccomandiamo sempre agli appassionati del fai-da-te di avere un aspirapolvere professionale e un proiettore da cantiere per il massimo comfort.