Utile

Come avere un giardino pulito per tutta l'estate?

Come avere un giardino pulito per tutta l'estate?

L'estate è la stagione in cui sfruttiamo al massimo il nostro giardino. Ecco perché dobbiamo occuparcene. Questa manutenzione prevede diversi compiti come falciare il prato, pulire la terrazza, mantenere le siepi e perfezionare ogni aiuola. Come avere un giardino pulito per tutta l'estate? Per consigli utili, siamo andati al team di Jardiland.

Come organizzare la manutenzione del nostro giardino?

In estate trascorriamo più tempo all'aperto. Il sole splende e, come noi, tramonta molto più tardi rispetto al resto dell'anno. È quindi consigliabile fare un po 'di lavoro ogni giorno, al mattino o alla fine della giornata, evitando le ore più calde. Quindi non ti senti sopraffatto e il tuo giardino è pulito per tutta l'estate!

Quali sono questi compiti famosi da svolgere ogni giorno?

Ce ne sono molti! Dividi il tuo giardino per settore e concentrati su uno di essi ogni giorno. Ad esempio, puoi passare un'ora a caccia di erbacce. Questo è importante in estate perché le erbacce usano risorse per le tue piante. Puoi anche pulire i tuoi passi carrai, quello della terrazza. Puoi mantenere le tue aiuole o il tuo orto. Porta via i fiori morti, raccogli la frutta e la verdura mature. Ci sono sempre alcune cose da fare in giardino. Inoltre, unisci l'utile al dilettevole perché fa bene al morale.

Che dire di prato e siepi?

In genere, le siepi non tagliano in estate. Per il prato, se è necessaria una falciatura, è necessario rispettare gli orari imposti dal proprio comune. Molto spesso, le fasce orarie utilizzate sono: dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12 e dalle 13:30 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 e la domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 12 Inutile dire che se non hai vicini nelle immediate vicinanze della tua casa, sei libero di falciare quando vuoi.

E l'irrigazione?

Innaffia i tuoi letti, i fiori e l'orto la sera in modo che l'acqua non evapori troppo rapidamente. Acqua ogni giorno durante i periodi di caldo elevato. Se sei limitato, ricicla l'acqua. Puoi usare l'acqua utilizzata per pulire le verdure, l'acqua del bollitore non utilizzata e persino l'acqua dell'asciugatrice a condensazione. Diventa verde! Tuttavia, non innaffiare il prato, è inutile. Sprecherai acqua per niente. Se il prato è asciutto, eseguire una falciatura molto breve per pulire il terreno. Quindi le piogge saranno più vantaggiose ed è più pulita.

Hai qualche altro consiglio per noi?

In estate, consumiamo i pasti all'aperto. Inoltre, assicurati di pulire e pulire sempre la tua sala da pranzo, in particolare i mobili da giardino e il barbecue. Non è perché siamo fuori che dovremmo perdere le nostre buone abitudini. Inoltre, limita la presenza di insetti.