Informazioni

Chi vuole una casa da 1 euro?

Chi vuole una casa da 1 euro?

Questa domanda "Vuoi comprare una casa per 1 euro?" sembra una truffa come due gocce d'acqua e tuttavia il caso è serio. Alcune città come Liverpool in Inghilterra, Detroit negli Stati Uniti o Gangi in Sicilia hanno già vissuto queste incredibili operazioni immobiliari. In Francia, il primo comune da lanciare sarebbe Roubaix, una città nel nord vicino a Lille. L'idea alla base? Ripopolare le città moribonde e ravvivare i quartieri sofferenti.

Case da 1 €: una politica della città

Per far fronte allo spopolamento della loro città e al deterioramento di alcuni quartieri, i sindaci hanno lanciato la sfida di offrire ai propri concittadini la possibilità di diventare proprietari a un prezzo sfidando ogni competizione. Liverpool, una città pioniera per questo tipo di transazione, può già essere orgogliosa del risultato con la prima casa rinnovata dal Sig. Jayalal Madde, tassista (vedi foto sopra). Quest'ultimo ha acquistato una casa con quattro camere da letto per il basso (davvero basso!) Somma di una sterlina (circa 1,5 €). Ha quindi speso poco più di £ 30.000 (circa € 42.000) per ripristinare la casa alle sue condizioni originali e dotarla completamente. Puoi anche ammirare i lavori di ristrutturazione di questa casa sul sito di Liverpool Echo. Siamo stati tutti in grado di osservare una strada che, nel tempo, si deteriora. Inizia con uno o due negozi chiusi e poi è il turno delle case. Le persone si spostano per trovare lavoro altrove o un ambiente più attraente. La strada quindi perde il suo fascino e il deterioramento accelera. Offrendo case a 1 €, i comuni danno accesso alla proprietà a persone che non avrebbero avuto i mezzi, ma sono responsabili del finanziamento dei lavori di ristrutturazione.

Quali sono le condizioni per l'acquisto di una casa per € 1?

Essere in grado di sostenere i costi di ristrutturazione è davvero uno degli obblighi per poter richiedere questo programma. Ovviamente, queste non sono piccole opere decorative perché le case sono state spesso abbandonate per molto tempo. Il comune di Roubaix ha attualmente circa 4.500 case libere. Parallelamente, l'assistente abitativo indica che riceve più di 5.000 richieste di alloggi sociali. Le due cifre evidenziate hanno deciso che la città dovrebbe dare un'occhiata più da vicino a questa spinta immobiliare. Oltre alla solvibilità, saranno certamente necessarie altre condizioni per sperare di trovare un alloggio a un costo così basso: prometti di vivere in casa per diversi anni dopo il rinnovo (il programma non è destinato agli investitori) o addirittura essere un primo -accédant.