Informazioni

Cancelli e cancelli: costruiscili, decorali, fioriscili

Cancelli e cancelli: costruiscili, decorali, fioriscili

Oltre alla loro utilità (delimitazione di spazi e recinzione), cancelli e cancelli possono presentare una formidabile risorsa decorativa e persino diventare il punto di partenza per belle storie nel giardino! Per essere unici, preferiscili chiazzati, personalizzati e fatti a mano e valorizzali con alcune belle piante.

Il portale, un'introduzione al tuo giardino

Il portale segna l'ingresso della tua proprietà e dà il tono: è un'introduzione al tuo giardino. Per sceglierlo, è generalmente consigliabile rispettare lo stile della casa in modo che sia in armonia con la facciata: non sceglierlo rustico e romantico se la tua casa è contemporanea, ad esempio. Puoi acquistare il tuo portale in un negozio specializzato o in un negozio di bricolage o farlo realizzare su misura da un artigiano, un ebanista o un falegname. Puoi persino trovarlo in un mercatino delle pulci o su siti di annunci gratuiti, ad esempio se stai cercando un vecchio portale metallico: fascino garantito! Dovrai quindi rinnovarlo spogliandolo, applicando l'antiruggine e dipingendolo con il colore che preferisci - trovando una tonalità che lo valorizzerà e lo differenzierà dalle altre griglie del quartiere ...

Il cancello: lascia spazio alla fantasia!

Quindi, all'interno del tuo giardino, puoi organizzare gli spazi in modo da poter installare un cancello che porta all'orto, ad esempio o all'area dei bambini. Permette più fantasia ed è con esso che sarai in grado di mostrare ai tuoi visitatori ciò che ti piace in termini di stile, colori, tema ... "Si tratta di partizionare il giardino per farti venire voglia di vedere altrove, per suscitare interesse, entusiasma il paesaggista Eric Leboucher. Dagli personalità. Ogni visitatore vorrà quindi aprire la porta e "andare dall'altra parte", nel tuo piccolo mondo. "

Fatto a mano per una decorazione unica

Se i cancelli in PVC sono sempre più comuni a causa del loro costo ragionevole e della facilità di manutenzione, il fascino di materiali come legno e metallo è innegabile. Perché il giardino sia unico ed eccitante, deve contenere elementi che non si trovano da nessun'altra parte. Solo una soluzione: scommetti su fatto a mano. "Con alcune nozioni di base del fai-da-te, puoi creare il tuo modello, facile da montare e solido", consiglia Brigitte Lapouge-Déjean nella sua enciclopedia Progetta e fiorisci il tuo giardino (Edizioni Terre Vivante). Offre anche guide dettagliate per guidarti attraverso questo progetto.

Il legno, per i risultati più folli

La soluzione più semplice è il cancello in teak. Ma per maggiore originalità, ad esempio preferisci il legno di recupero per una costruzione in wicket su misura, e lancia in un semplice design a portale, su carta, che puoi quindi riprodurre usando pochi giri di viti o alcuni chiodi piantato ... Molto facile da realizzare con pallet o tavole di legno! Un colpo di vernice gialla su un cancello "sole" e voilà! Puoi anche semplicemente macchiarlo per proteggerlo dalle intemperie se preferisci mantenere il suo aspetto grezzo. Infine, hai la possibilità di creare un altro modello più rustico e sobrio con pali di castagne ... Il legno ti permette davvero di creare molti modelli unici! Puoi anche trovare piccoli tesori facendo una ricerca con artigiani locali o su Internet (come qui).

Ferro battuto, sempre adorabile

Se ti piace il metallo, puoi far recintare il cancello da un buon fabbro. Ma la soluzione recuperata è meno costosa e persino più eccitante! "Che piacere correre nei mercatini delle pulci o nei festival delle piante - i decoratori portano cose carine!", Dice Sonja Gauron. "A volte troviamo nelle vendite di garage vecchi letti di ferro o semplici pezzi di grate decorate", afferma Brigitte Lapouge-Déjean, che specifica che è possibile "trovare una testiera, ad esempio, per trasformarla in porta di fascino - per mezzo di un ferriere per eseguire delle saldature ".

Vesti i tuoi cancelli e recinzioni con fiori

Ben circondato, il cancello è incorniciato dalla scelta di un muro di pietra, una recinzione di bambù, ferro battuto, salice di vimini o tessuto, pannelli di edera, una bassa siepe di piccoli frutti o legno di bosso lavorato e tagliato per un effetto più moderno ... Perfetto per il backup di alberi da frutto, rose rampicanti, un glicine ... "La fioritura del cancello e della recinzione è un bel modo per abbellire l'accesso all'orto, osserva Sonja Gauron, che non è la parte più elegante di un giardino, in generale. Quindi giochiamo all'orto fiorito! Ad esempio, mi piace correre gigli e rose semi-rampicanti su un recinto di pali di castagne: una semplice idea romantica ma efficace ". L'orto è generalmente esposto a sud, i suoi dintorni sono quindi un luogo facile per fiorire dove quasi tutto può essere piantato. "E per decorare il cancello stesso, conosco due grandi pratiche, spiega a sua volta Frédéric Rochette di Moneden.fr: fioriere sospese con piante sospese: petunie, bidens (giallo), roselline. Questo dà la possibilità per cambiare la sua decorazione ogni anno. Altrimenti puoi piantare piante gemelle nelle vicinanze (ipomée ...), che vengono catturate nella barriera e fiorire per tutta l'estate. " Infine, Brigite Lapouge-Déjean consiglia: "Per vestire una barriera, niente come una liana disinvolta per cancellare la regolarità di una recinzione e dare alla struttura un po 'di aria rustica. La selezione si concentrerà su piante con rami lunghi abbastanza flessibili da formare una ghirlanda ". Anche tutti i tipi di piante addestrate su una recinzione metallica sono molto belli, quindi incoraggia le foglie sempreverdi!

La ciliegina sulla torta: l'arco sopra il portale

Gli inglesi lo adorano: l'arco sopra il portale per sollevare un rampicante o una rosa rampicante: che cache! Si presta perfettamente alle rose ad arbusto antiche come "Ghislaine de Féligonde", "Pierre de Ronsard", "Iceberg". Puoi anche optare per caprifoglio o viburno, siringa, lillà, abelie; se non puoi scegliere tra questi splendori, installa due diverse piante su ciascun lato in modo che si incontrino e si mescolino nella parte superiore dell'arco! Prenota il glicine per supporti molto solidi che si svolgono in un ampio spazio. Un'altra idea divertente: attaccare gelso, kiwi o fragole cadenti 'Monte Everest' ad esso: un'ottima soluzione per produrre grandi quantità di frutta mentre si veste un cancello! Ringraziamenti: - Sonja Gauron del Jardins de Sonja, 5 rue de la Martinerie a Le Perray en Yvelines (www.jardinsdesonja.fr), - Eric Leboucher (www.paysagesconseil.fr), - Frédéric Rochette di Moneden.fr, - M. Sence di Jardin Création (www.jardin-creation.com). Per leggere: - The Living Earth Guide - Pianifica e fiorisci il tuo giardino , di Brigitte Lapouge-Déjean e Denis Pépin, € 35.