Suggerimenti

Organizzo la mia cucina!

Organizzo la mia cucina!

Il ritorno a scuola a settembre è spesso un'opportunità per formulare nuove risoluzioni. Quest'anno è in cucina che porterai un piccolo cambiamento. Come? In te OR-GA-NI-SANT per risparmiare tempo e rendere ancora più piacevole la preparazione dei pasti. Ecco i nostri primi 5 per darti una piccola spinta.

Risoluzione n ° 1: scommetto sugli organizzatori dei cassetti

Coltelli, forchette, cucchiai, sei abituato a organizzare le tue posate con i cassetti previsti a tale scopo. Oggi i progettisti di cucine hanno capito che non era più sufficiente e ti offrono soluzioni molto intelligenti per riporre anche piatti, pentole e padelle.

Risoluzione n. 2: metto tutto nelle scatole

Scatole e barattoli trasparenti sono diventati alleati della conservazione in cucina. Una volta riempiti ed etichettati, devi solo allinearli su uno scaffale o metterli in un armadio scorrevole per trovarli facilmente. Un vero risparmio di tempo ogni giorno!

Risoluzione n. 3: utilizzo i muri per l'archiviazione

Considera anche di usare la superficie della parete per guadagnare spazio. Quindi optare per le barre di credenza su cui è possibile fissare ganci e cestini che ti permetteranno di appendere i tuoi utensili, i tuoi strofinacci ...

Risoluzione n ° 4: installo elementi scorrevoli negli armadi

Gli armadi a volte possono rivelarsi poco pratici quando inizi ad accumulare tutto e qualsiasi cosa all'interno. Per avere un facile accesso a tutti i nostri prodotti, l'ideale è installare all'interno elementi scorrevoli (cestini, mensole, ecc.). Quindi tutto è a portata di mano quando inizi a preparare i pasti.

Risoluzione n ° 5: ordino i miei rifiuti

Per ordinare facilmente i rifiuti in cucina, dovrai investire in un cestino. Quest'ultimo ti aiuterà a rendere automatico questo gesto e non a trasformare la tua risoluzione in vincolo. Oggi ci sono modelli composti da tre contenitori ultra-pratici e salvaspazio. Non hai più scuse!