Informazioni

Le giuste combinazioni di colori per una stanza grigia

Le giuste combinazioni di colori per una stanza grigia

1. Una stanza grigia in modalità nudo


Se alcune persone trovano il grigio in una stanza un po 'troppo austero o triste, ma non vogliono associarlo a colori troppo appariscenti o troppo chiari, potrebbe essere saggio optare per una stanza in cui le pareti, il grigio saranno associate a toni più caldi e luminosi, ma sempre morbidi e non stancanti per l'occhio; come beige chiaro, tortora, lino, ecc.

Le note colorate che daranno carattere alla stanza rimarranno neutre e morbide, e si concentreranno principalmente su mobili e decorazioni. Atmosfera rilassante garantita!

2. Una stanza grigio-blu


Se sei abbastanza fortunato da avere una stanza luminosa e vuoi dargli carattere e carattere, non esitare: piuttosto che grigio chiaro, opta per un grigio scuro che diventerà blu, su tutte le pareti o solo uno per iniziare! Non aver paura: contrariamente a quanto si potrebbe pensare, dipingere una o più pareti di una stanza in un colore scuro non ridurrà la stanza né la renderà troppo dura: la renderà chic e classe del più apprezzabile.

Inoltre, se opti per una bella tonalità di grigio-blu, puoi sublimarla con elementi decorativi (cornici, comodini, lampade, bigiotteria, ecc.): Per una zona notte, la combinazione grigio-blu scuro e dorato funziona ancora alla grande!

3. Una stanza grigia con tocchi di senape


Se apprezzi le atmosfere vintage e vuoi decorare piacevolmente la tua camera da letto grigia, sappi che il grigio perla e il giallo senape sono due colori che si sposano molto bene, soprattutto per creare un'atmosfera retrò in una camera da letto.
Per evitare di stancare gli occhi, scommetti su pareti grigie e piccoli tocchi di giallo senape, ad esempio su una poltrona, federe o biancheria da letto, un tappeto ...
E per perfezionare questa associazione, non esitate a cercare vecchi mobili in legno per dare una dimensione autentica al tutto.

4. Una stanza grigia al 100% grafica, in bianco e nero


Il grigio è un non colore, proprio come il bianco e nero. Quindi, per creare uno stile grafico al 100% e molto chic in una camera da letto, perché non combinare questi 3 non colori insieme, solo per favorire un look sobrio ed elegante?

Grigio alle pareti (o su una singola parete con gli altri bianchi) e tocchi di bianco e nero ovunque nella stanza, questo è un bel modo di vestire una stanza in modo armonioso (impossibile sbagliare con questi colori, vanno con tutto, e quindi necessariamente vanno bene insieme!) e gli danno carattere, ma senza strafare.

5. Una versione industriale della stanza grigia


Chi dice che la stanza grigia non significa necessariamente vernice grigia! In effetti, la versione in cemento cerato grigio è un ottimo modo per portare consistenza e modernità in una camera da letto.

La buona idea di arredamento? Gioca su trame e materiali per creare un'atmosfera contemporanea ma calda, ad esempio con cemento lucidato su una parete della testiera associata a pareti in pietra a vista, mobili in metallo (tipo industriale) combinati con elementi in legno per il lato naturale, ecc.