Informazioni

Prima / Dopo: una piccola cucina con più sfumature di grigio

Prima / Dopo: una piccola cucina con più sfumature di grigio

Alexandra è una giovane madre molto creativa. Ogni mese pubblica sul suo blog "La vie devant moi" numerosi tutorial decorativi e fai-da-te, che illustra con grande talento e poesia. Nel suo grande appartamento a Tolone risalente agli anni '30, la giovane eseguì spettacolari modifiche decorative. Esperta di bricolage, ha svolto la maggior parte del lavoro da sola, aiutata dal suo compagno e da suo padre per lo spostamento di materiali pesanti e il rinnovo di impianti idraulici ed elettricità. Dal bagno al soggiorno o alla camera dei bambini, tutte le camere sono state completamente rinnovate e oggi presentano decorazioni morbide e contemporanee. Quando è arrivata, la cucina era senza dubbio il luogo che aveva bisogno dei più grandi cambiamenti ... Alexandra ci ha affidato tutte le fasi del suo rinnovamento e i suoi consigli su come trasformare una stanza malsana in una cucina armoniosa e funzionale.

Un primo lifting prima del grande cambiamento!


prima : Quando Alexandra e suo marito acquistano questo splendido appartamento in un edificio Art Déco nel centro di Tolone nel 2009, sono previsti molti lavori di ristrutturazione. I giochi d'acqua - cucina e bagno - sono invasi da muffe e sporco. La cucina, buia e vecchio stile, è rimasta nel suo succo per diversi anni: priva di spazio, non corrisponde più alle esigenze di una famiglia attiva e moderna! Con il suo lavandino scheggiato, piastrelle rotte e piastrelle sbiadite, la stanza difficilmente ti fa venire voglia di cucinare ... dopo : Primo passo, separato dai mobili esistenti per ricreare una stanza sana e funzionale. Il vecchio lavello in ceramica viene eliminato a favore di un modello più piccolo in acciaio inossidabile, che consente l'installazione di un piano di lavoro sotto il quale Alexandra installa la sua lavastoviglie. La lavatrice e l'asciugatrice si svolgono sul lato, mentre la giovane donna integra un armadio nello spazio lasciato vuoto sotto il lavandino: la superficie è ora ottimizzata e la stanza mostra un bell'aspetto contemporaneo. In termini di decorazione, il blogger decide di conservare le vecchie piastrelle, dopo averle pulite e trattate. Le pareti sono ridipinte in avorio e rosso mattone per dare un tocco dinamico a tutta la cucina.

Cucina chic e pratica


Nuovo cambiamento qualche mese dopo ... Alexandra desidera un'atmosfera più sobria per la sua cucina e un'organizzazione dello spazio più funzionale su base giornaliera. Prima di iniziare un nuovo lavoro, la giovane madre mette le sue idee sulla carta: esci dal rosso, metti toni grigi e neutri! Le piastrelle, troppo rustiche per il nuovo decoro, sono nascoste sotto un pavimento in PVC lucido color cemento. Le pareti sono anche ridipinte in grigio e dotate di spazio di archiviazione acquistato da Ikea. La nuova cucina è accessoriata in nero, bianco e legno e presenta un'atmosfera industriale totalmente in linea con i tempi! Seguace del fai-da-te e della personalizzazione, Alexandra porta il suo tocco personale alla decorazione e agli accessori: i mobili della cucina sono decorati con graziose maniglie a conchiglia, il poggiapiedi Ikea di lettere in stile fabbrica e le pareti di pannelli in ardesia! La giovane donna si prende cura dei dettagli per trasformare il suo spazio dedicato alla preparazione dei pasti in una stanza accogliente e funzionale: con i suoi nuovi mobili e gli elettrodomestici nascosti dietro un grazioso pannello di tessuto, la stanza trova un nuovo respiro, promessa di bei momenti condivisione familiare!

//lavdm.canalblog.com/