Suggerimenti

Dovremmo annaffiare in inverno?

Dovremmo annaffiare in inverno?

Sei un po 'disorientato di fronte al tuo giardino che, ammettiamolo, mostra uno sguardo un po' triste a questo inizio di inverno. La tua domanda principale riguarda l'irrigazione di piante diverse in questa stagione in cui la natura sembra non aver bisogno di nulla. L'irrigazione è necessaria in inverno? Charly de Jardiland risponde alle nostre domande e ci spiega quali sono i bisogni idrici delle piante da novembre a febbraio.

Si dice spesso che durante i mesi più freddi, la natura riposa. È quindi necessario annaffiare in inverno?

Le regole per l'irrigazione in inverno non sono le stesse per tutte le piante. È quindi necessario essere particolarmente vigili per annaffiare solo alcune piante e lasciarne altre all'inverno. In molti casi, se sei attento, è abbastanza facile determinare il fabbisogno idrico di una pianta in inverno. Una cosa è certa, le giovani piantagioni piantate alla fine dell'estate devono essere annaffiate durante l'inverno se non piove perché il loro radicamento è molto recente.

L'orto dovrebbe essere annaffiato in inverno?

Se non si coltiva nulla lì, l'irrigazione è davvero inutile e rappresenta, in questo caso, uno spreco indiscutibile. D'altra parte, se si dispone di un orto vegetale a pieno campo o di un orto in cui gli spinaci, le insalate invernali o i cavoletti di Bruxelles e il cavolo a testa sono in piena produzione, l'annaffiatoio non deve essere conservato. Le verdure hanno bisogno di acqua per crescere. Tuttavia, è essenziale guardare il tempo! Pertanto innaffiamo in inverno solo con tempo asciutto e non di sera perché il rischio di gelo è frequente in questo periodo dell'anno. Di conseguenza, le radici intrappolate nel terreno appena irrigato possono risentirne. Infine, nota che un eccesso di acqua sul terreno pacciamato attira le lumache. La pacciamatura non è quindi sempre una buona soluzione nell'orto e, per limitare l'irrigazione, è meglio graffiare il terreno di tanto in tanto in modo che rimanga fresco più a lungo.

L'irrigazione invernale è utile nel giardino del piacere?

Nel giardino del piacere, la logica è la stessa dell'orto. Prendiamo ad esempio il crisantemo che è una pianta perenne con fioritura invernale. Deve essere annaffiato in inverno se non piove. Questo è anche il caso di erica, viola del pensiero, elleboro meglio conosciuto con il nome comune di rose di Natale, o anche alcune varietà di primule. L'irrigazione dovrebbe essere moderata per i fiori che prosperano nel terreno e un po 'più sostenuta ma non eccessiva durante l'inverno per vasi, fioriere e fioriere.

Gli arbusti sempreverdi dovrebbero essere annaffiati in inverno?

Tendiamo a dimenticare di innaffiare gli arbusti sempreverdi durante l'inverno. Questo è molto sfortunato perché le piante sudano, causando una perdita di acqua. L'irrigazione invernale è quindi essenziale per compensare questa evapotraspirazione. Due volte al mese, puoi innaffiare moderatamente lavanda, bosso, mahonie o rododendri se le temperature sono miti e il tempo è secco. Beneficerai di una natura dai colori generosi anche quando la neve ha coperto il giardino.