Utile

Rinnovo ecologico: isolamento e credito d'imposta

Rinnovo ecologico: isolamento e credito d'imposta

Dal momento in cui i lavori di isolamento fanno parte del miglioramento di un'abitazione, possono essere concessi vari sussidi o assistenza. Un investimento ora acclamato da molti francesi che vedono l'opportunità di ridurre significativamente la loro bolletta energetica. Abbiamo studiato!

Isolamento termico: quali prezzi?


Per ottenere efficienza energetica, possono essere previsti tre tipi di lavori: isolamento del tetto esterno, isolamento delle pareti e quello dell'attico. Se l'esecuzione di questo tipo di lavoro è una necessità per molte famiglie, il prezzo di questo lavoro non è indicato, poiché include in particolare l'acquisto di materiali e manodopera. Si noti, tuttavia, che il costo di questi lavori di sviluppo è legato alle scelte fatte per ciascun progetto. Pertanto, a seconda del tipo di isolamento scelto e del professionista selezionato, il prezzo non sarà lo stesso (tra 15 euro e 80 euro per m²). Capirai quindi che migliorare le prestazioni energetiche della tua casa eseguendo lavori di isolamento termico è un investimento significativo. Resta il fatto che la sua redditività alla fine andrà a beneficio della famiglia.

Come beneficiare del credito d'imposta?

Per aiutare le famiglie francesi a raggiungere gli obiettivi di riduzione dei consumi energetici desiderati dal governo, lo Stato ha implementato diverse misure che consentono di finanziare i lavori di ristrutturazione a casa. Tra questi, il credito d'imposta.
Istituito dallo Stato per consentire alle famiglie francesi di detrarre dalle loro tasse le spese relative ai lavori di ristrutturazione termica, il credito d'imposta per la transizione energetica, chiamato anche CITE, consente alle persone di beneficiare di un credito '' imposta unica del 30% per i suoi lavori di isolamento in soffitta, suolo o isolamento delle pareti interne (fino a un soffitto per m² di 100 euro tasse incluse) e per i suoi lavori di isolamento esterno pareti e quella delle terrazze sul tetto (fino a un soffitto per m² di 150 euro tasse incluse). Allo stesso modo, se si desidera dotarsi di doppi vetri, è possibile beneficiare di un credito d'imposta del 30%. Sarà preso in considerazione solo l'acquisto di materiali di isolamento termico per le pareti di vetro.
Per beneficiare di questo, il tuo alloggio deve soddisfare le seguenti condizioni: deve essere stato completato per più di due anni, costituire la tua residenza principale ed essere situato in Francia. Bonus, che tu sia un proprietario o un inquilino, puoi beneficiare del CIT, senza alcun test specifico dei mezzi. Inoltre, non dimenticare le sovvenzioni della National Housing Agency (Anah) che può anche alleggerire il tuo portafoglio.