Utile

Voglio una doccia walk-in: istruzioni

Voglio una doccia walk-in: istruzioni

Per coloro che hanno provato il brivido delle docce all'aperto, le docce walk-in sono sicuramente ciò di cui hanno bisogno. C'è qualcosa di esaltante nel fare la doccia senza una porta o una tenda: insaponarsi, sciacquarsi e lasciare che tutto scorra nello scarico senza fare ulteriori domande. Una volta che l'hai assaggiato, ti chiedi come avresti potuto farne a meno finora. Le docce walk-in non sono una novità, ma stanno diventando un must in termini di design. Se ti piace il concetto, ecco alcuni suggerimenti per integrarlo nella tua casa. Trova altri articoli sul tema: cita il lavoro per la creazione o la ristrutturazione di un bagno

La posizione

Innanzitutto, considera la posizione della tua cabina doccia. Le tende e le porte della doccia hanno altre funzioni oltre a quella di soddisfare la nostra modestia. Vengono principalmente utilizzati, in generale, per evitare spruzzi di acqua e sapone su mobili, tessuti e altri oggetti situati nelle vicinanze. Affinché la tua cabina doccia possa essere utilizzata senza danneggiare o allagare il resto del tuo bagno, assicurati che ci sia uno spazio di almeno 1,5 a 2 m su ciascun lato. Scegli le docce con una rientranza a metà parete in modo da poter verificare che non vi siano rischi di allagamenti.

La doccia

Un altro punto importante: prestare attenzione nella scelta del soffione. Le docce tradizionali sono generalmente dotate di teste angolate che diffondono l'acqua ad un certo angolo. Questo tipo di soffione è meno adatto per una cabina doccia. Ti consigliamo di optare per una manopola di flusso diritta, che eroga acqua direttamente dall'alto. È anche un'opportunità per prendere un grosso pomello: ci sono tutte le dimensioni, rotonde o quadrate.

L'evacuazione

Considera anche l'evacuazione. Il pavimento della doccia dovrebbe essere leggermente inclinato e diretto verso il sifone in modo che l'acqua scorra costantemente e non vi siano effetti di ritenzione idrica. Anche una piccola area d'acqua può causare una caduta. Per essere sicuro di avere un buon drenaggio, puoi aggiungere uno o due drenaggi aggiuntivi.

Le altre opzioni

Infine, ricorda che ci sono altre opzioni. Se il tuo bagno non è attrezzato per l'installazione di una cabina doccia e non vuoi impegnarti in una ristrutturazione fondamentale, puoi scegliere altrettanto facilmente una doccia con porta senza telaio . In questo caso, hai sicuramente una partizione, ma una porta a vetri senza cornice è una buona soluzione con un effetto particolarmente di design.