Suggerimenti

Gli errori da evitare nella scelta della scala esterna

Gli errori da evitare nella scelta della scala esterna

Parte integrante del tuo giardino o terrazzo, la scala esterna richiede la tua completa attenzione: scelta del materiale, requisiti di sicurezza, stili decorativi ... Molti criteri devono essere presi in considerazione per fare la scelta migliore. Scopri gli errori da evitare prima di iniziare i lavori di costruzione.

Errore n. 1: non preparare il progetto per le scale

Se salire le scale sembra essere la cosa più naturale del mondo, la sua realizzazione è abbastanza diversa e avrai ancora bisogno di alcune conoscenze tecniche. Il primo è preparare bene il tuo progetto stabilendo un piano per determinare la posizione migliore e creare la scala più pratica e pertinente in base alle tue esigenze. Non esitare a chiamare un professionista se non hai esperienza nella costruzione. E se vuoi iniziare comunque, vai invece alle scale del kit che non richiedono colate di cemento.

Errore 2: scegliere una dimensione del gradino non adatta

Quando prepari il tuo piano, determinerai il numero di passaggi ma anche la loro profondità per maggiore sicurezza e comfort. Quindi sii consapevole che l'altezza ideale di un gradino è tra 15 e 18 cm per evitare sforzi eccessivi e la profondità (il giro) è tra 24 e 35 cm. Nota che un giro troppo debole è pericoloso perché non garantisce un buon equilibrio quando sali le scale. Al contrario, un grande giro consente una scala con meno gradini e può creare un interessante effetto decorativo per le scale che conducono alla casa, come un vicolo.

Errore n. 3: trascurare la sicurezza

Poiché le scale sono una parte importante degli incidenti domestici, la sicurezza deve essere una delle vostre preoccupazioni principali. Per questo, non devi solo prendere in considerazione la costruzione e garantire una stabilità impeccabile, ma anche prestare attenzione al materiale scelto. Quest'ultimo deve assolutamente essere adattato all'esterno ed essere antiscivolo per contrastare pavimenti bagnati, foglie morte e altri inconvenienti che possono rendere le scale scivolose. Non esitate a scegliere un materiale che ha un rinforzo antiscivolo o un trattamento specifico. Per la piastrellatura, fare affidamento sugli standard di adesione: da R9 (adesione normale) a R12 (adesione eccellente) per piedi calzati e A, B, C (medio-forte) per piedi bagnati.

Errore n. 4: trascurare lo stile

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la scala non è solo un elemento pratico dei tuoi spazi esterni: può davvero contribuire all'atmosfera decorativa del giardino o della terrazza. Non esitate a includere la sua creazione in un progetto decorativo. La scala ti consente anche di strutturare meglio il tuo giardino creando livelli diversi o sollevando una terrazza per migliorarlo. In termini di materiali, ognuno ha il suo stile: legno per un'atmosfera calda, pietra per uno spirito autentico, cemento per un risultato grezzo o piastrellatura per un'atmosfera contemporanea.