Altro

Come proteggere una piscina?

Come proteggere una piscina?

La piscina è un luogo in cui gli incidenti sono numerosi. Per ovviare a questo, sono stati creati standard di sicurezza molto severi con la legge del 2003. In effetti, i bambini piccoli, sfuggiti alla vigilanza dei loro genitori e attratti dall'acqua, non vedono alcun pericolo lì. potenziale. Questi standard sono stati messi in atto per offrire soluzioni per evitare una caduta accidentale nel bacino. Trova altri articoli sul tema: la quotazione funziona per la costruzione di una piscina

Allarmi

Da questa legge del 2003, la tua piscina deve essere dotata di un sistema di protezione per i bambini. Il principio più semplice scelto è spesso l'allarme. È anche il più economico in generale. Fare attenzione, tuttavia, che sia conforme allo standard NF P 90-307. L'allarme deve quindi avere una potenza sonora sufficiente per raggiungere la casa, essere in grado di funzionare continuamente resistendo a temperature comprese tra -25 ° C e + 70 ° C e non deve essere disattivato da un bambino. Ci sono allarmi immersi, che rilevano una caduta di un bambino da 6 kg o terminali a infrarossi che fissano un perimetro. È necessario che funzionino a batteria per non subire un'interruzione di corrente.

Barriere protettive

Sarai in grado di installare barriere, fisse, rimovibili o anche a scomparsa, in tutto il pool per limitare l'accesso. Per una buona protezione, quest'ultimo deve raggiungere un'altezza di almeno un metro e dieci per impedire a un bambino di età inferiore ai cinque anni di arrampicarlo. Completerai questa barriera con un cancello che ti consentirà un facile accesso alla tua piscina ma che, grazie al suo sistema di sicurezza, chiudendo con una chiave o con la presenza di un fermo di sicurezza posizionato in alto, non permetterà ai bambini di entrare senza l'aiuto di un adulto.

Teloni e rifugi

Un'altra possibilità di proteggere la piscina, teloni rinforzati, tapparelle o persino rifugi, si dimostrerà efficace per i pesi dei bambini. Tuttavia, queste protezioni non saranno di alcuna utilità quando, con il bel tempo, si desidera lasciare aperta la piscina. Tuttavia, associati a un buon sistema di allarme, questi teloni provvisti di rinforzi garantiranno la sicurezza di un bambino che ti offrirà qualche secondo in più per intervenire, evitando così il peggio. Tuttavia, sarà necessario che questo tipo di materiale non possa essere gestito dal bambino e che non vi sia alcun rischio che possa penetrare sotto di esso. Il sistema di chiusura deve quindi essere protetto. Comunque, la prima sicurezza è assicurarsi che i tuoi bambini piccoli siano ben equipaggiati con i loro bracciali quando si trovano vicino alla piscina. Infine, non dimenticare che alcuni prodotti per il trattamento delle acque sono tossici e devono essere tenuti fuori dalla loro portata.