Informazioni

Come installare piastrelle su un pavimento riscaldato?

Come installare piastrelle su un pavimento riscaldato?

La piastrellatura, il perfetto conduttore di calore, è uno dei rivestimenti più adatti ai pavimenti riscaldati. Una volta che hai scelto le tue piastrelle, è il momento di posare! Trova altri articoli sul tema: cita il lavoro per un'installazione di piastrellatura

I tuoi materiali

La scelta delle piastrelle sarà su gres porcellanato, gres stirato o terracotta. Puoi anche scegliere una pavimentazione in pietra calcarea, marmo, quarzite, scisto, pietra ricostituita, smalti e pasta di vetro. Tuttavia, evitare spessori eccessivi di piastrelle in pietra naturale che generano un'elevata inerzia termica e favorire materiali con uno spessore massimo di 20 mm. Il tipo di colla è importante perché il pavimento riscaldato causa la compressione delle piastrelle, a causa dell'espansione e della retrazione del supporto. Scegli uno speciale adesivo per piastrelle e uno stucco per giunti in grado di resistere alla deformazione. È una malta di giunzione deformabile appositamente progettata per supporti che possono deformarsi.

Preparare il massetto

Prima di iniziare a posare la piastrellatura, pianificare un rivestimento del sistema di riscaldamento con un massetto per il riscaldamento a pavimento, senza dimenticare i giunti di divisione. Questi giunti saranno necessari sui davanzali delle porte se il rivestimento si estende da una stanza all'altra. Il massetto sarà conforme a CPT 3606 per parquet con radiazione elettrica, a DTF 65,14 NF per il riscaldamento con acqua calda e CPT 3164 per un pavimento reversibile. Il massetto deve asciugare almeno 3 settimane prima di un primo riscaldamento che verrà effettuato gradualmente per diversi giorni per fermarsi 48 ore prima della posa delle piastrelle. È importante non posare una piastrella su un massetto troppo bagnato. Anche il massetto deve essere pulito e livellato.

Installazione e posa di piastrelle sul pavimento riscaldato

1- Procedi all'incollaggio A seconda delle dimensioni delle piastrelle e del tipo di colla, preparerai il supporto con una singola o doppia colla. Consulta il manuale utente che ti dirà. L'installazione di piastrelle di grande formato (più grandi di 60X60) non avrà gli stessi vincoli di assorbimento d'acqua. Quando acquisti i sacchetti di colla, ricordati di controllare il dosaggio. 2- Posizionamento delle tessere Sarà fatto delicatamente picchiettando ogni tessera con un martello di gomma. Utilizzare le parentesi graffe di plastica per i giunti di piastrellatura che verranno posizionati tra ciascuna piastrella e che verranno utilizzati per mantenere la piastrellatura in posizione mantenendo la stessa larghezza del giunto ovunque. Prendi un ragno più o meno largo a seconda della larghezza del giunto desiderata. A titolo indicativo, per una piastrella in terracotta tradizionale si consiglia una larghezza di 6 mm. 3- Crea i tuoi sigilli. 4- Rimuovere le parentesi graffe appena prima che il rivestimento del giunto sia completamente asciutto. 5- Il riavvio avrà luogo da 2 a 7 giorni dopo l'installazione della piastrellatura.