Altro

Prima / dopo: apri la cucina per illuminarla

Prima / dopo: apri la cucina per illuminarla

Metamorfosi radicale o semplice ristoro, per avere successo, il layout e la decorazione di una cucina devono essere l'immagine del suo proprietario. In un momento in cui la scompartimento tra cucina e soggiorno è considerata una condizione per il benessere della famiglia, Elodie Ancona, interior designer, decoratrice e creatrice di La maison et ses invidia ci offre attraverso il rinnovamento della sua cucina , le sue idee per aprire questo spazio e renderlo più luminoso. Dimostrazione in immagini!

Decompartimentalizza una cucina mal progettata


prima: Pareti danneggiate, pavimenti non corrispondenti, una stanza priva di fascino, poco pratica a causa delle molte aperture e uno spazio ristretto ... Questa cucina fredda e senz'anima avrebbe bisogno di un completo aggiornamento. dopo: Rifare tutto è buono, prova con questa cucina che è diventata moderna e alla moda. Per soddisfare i desideri dell'architetto, lo spazio è stato aperto sul soggiorno e al centro della stanza è stata installata un'isola centrale, ispirata alle cucine americane. Occupa sia il tavolo da pranzo che il piano di lavoro per cucinare. Le luci sospese sono posizionate sopra questo tavolo per contrassegnare leggermente la percezione di uno spazio cucina. Di conseguenza, lo spazio è arioso e riacquista la luminosità che una volta mancava.

Uno spazio aperto ma strutturato


prima: Non molto pratico e funzionale, lo spazio del soggiorno e della cucina non ha beneficiato di un layout operativo. L'obiettivo? Abbattere alcune delle partizioni per allargare gli spazi e creare un'articolazione tra la cucina e il soggiorno. dopo: Open space, un soggiorno e una sala da pranzo, disposti su ogni lato ora comunica con la cucina. Uno spazio luminoso che mescola design moderno e pezzi vintage. Ogni spazio è strutturato da una precisa disposizione dei mobili che traccia i territori, senza separarli l'uno dall'altro. Una configurazione piacevole e molto confortevole che ti consente di sfruttare appieno la luce naturale diffusa dalle varie finestre. Volume, luce, un cambiamento radicale che dà nuova generosità a questa cucina.

Modernizza la cucina e rendila alla moda


prima: Vecchio stile e un po 'vecchio stile, questa cucina di ispirazione rustica aveva bisogno di un piccolo rinnovamento poiché la decorazione sembrava fuori moda. dopo: Con le sue linee contemporanee, i mobili laccati neri e il piano di lavoro bianco, la cucina ora mostra uno stile moderno ed elegante e un tocco vintage. Le piastrelle sono state sostituite con parquet caldo. Per lo splashback a parete, la scelta è ricaduta su un modello turchese vintage, molto vitaminico, che consente di portare un bel tocco di colore. Una sezione del muro di pietra porta infine un bozzolo e un lato caldo che uno ha il diritto di aspettarsi in questo salotto. Elodie Ancona, architetto d'interni e decoratore La casa e i suoi desideri