Utile

Un orto sul suo balcone: i consigli di Florent Imperiale

Un orto sul suo balcone: i consigli di Florent Imperiale

Con l'arrivo delle belle giornate, vorremmo essere in grado di prenderci cura del nostro piccolo orto ... Ma quando viviamo in un appartamento, sogniamo solo di avere il posto per installarne uno. Sappi che ora è possibile avere un orto in un appartamento! Su un semplice davanzale o sul tuo balcone, puoi piantare pomodori, melanzane o persino piante aromatiche ... Sei tentato dall'esperienza? Segui i consigli di un orticoltore professionista sul balcone, Florent Imperiale.

Parlaci del tuo background

Sono un ingegnere informatico di formazione, ma la mia passione per il giardinaggio risale alla mia infanzia, quando coltivavo un orto con i miei genitori. Quando mi sono trasferito in città, ho cercato di mantenere questo legame con la terra attraverso i giardini della comunità, ma sfortunatamente non potevo avere un posto. Ho quindi iniziato a invasare sul mio balcone e sono diventato rapidamente disilluso dai risultati di queste colture in vaso convenzionali. Ho cercato ovunque soluzioni di piantagione in città e ho capito che alcuni paesi come il Canada o gli Stati Uniti erano in anticipo su questo tipo di cultura, in particolare grazie a vasi di geotessile che hanno permesso una crescita ottimale. piante. Ho importato questo materiale e il risultato delle mie culture è stato molto più convincente, questo mi ha motivato a lasciare il mio lavoro nell'IT per cercare di vivere la mia passione offrendo questi prodotti innovativi e la mia esperienza di cultura urbana. sul mio sito web.

Credito fotografico: Du Monde au Balcon

Come è organizzato un orto su un balcone?

Prima di tutto e capirai, devi mettere tutte le probabilità dalla sua parte usando vasi di geotessile, perché grazie al loro materiale traspirante, lo sviluppo della pianta sarà molto migliore fornendo l'ossigeno necessario, limitare la temperatura nella pentola e l'eccesso di umidità per prevenire il marciume radicale. Quindi, dovresti prendere in considerazione l'idea di prendere terriccio, fertilizzanti organici o compost. Il terreno offre una buona ventilazione e una buona ritenzione idrica (preferibilmente prendere un terreno con un tasso di ritenzione idrica superiore a 60 ml / l). Il compost soddisferà le esigenze nutrizionali della pianta. È anche possibile per coloro che desiderano produrre il proprio compost usando i vermicomposter, metteremo tutti i rifiuti organici dalla cucina e i lombrichi assicureranno la trasformazione di questi rifiuti in compost digerendolo. Facile da usare, questo processo ti consente di recuperare i tuoi rifiuti verdi. Una volta acquistati i semi, non resta che seminare direttamente nelle pentole o seminarli a caldo, a seconda del periodo dell'anno e della varietà scelta.

Credito fotografico: Du Monde au Balcon

Tutti i balconi possono installare un piccolo orto?

Sì, puoi persino iniziare su un davanzale piantando erbe aromatiche. Su un metro quadrato di balcone puoi già piantare, ad esempio, due piante di pomodoro, una pianta di melanzane e tre piante di pepe che possono dare quindici chili di verdure per una stagione. Per i balconi esposti a nord o che ricevono poco sole, alcune varietà sono adattate a queste condizioni come insalate, rabarbaro e alcune piante aromatiche.

Credito fotografico: Du Monde au Balcon

Cosa puoi piantare in un orto su un balcone?

Quasi ogni verdura trovata nell'orto può essere piantata su un balcone, il fattore importante è una pentola con un volume adatto alla pianta scelta. Ad esempio, hai bisogno di vasi di almeno 40 litri per piantare una pianta di pomodoro, una melanzana o addirittura patate. Uno degli errori classici è quello di sottodimensionare la dimensione del vaso che limiterà fortemente lo sviluppo della pianta.

Credito fotografico: Du Monde au Balcon

Ci sono protezioni speciali da fornire?

Per le piantagioni esposte al vento o molto esposte al sole, assicurarsi di fornire un pacciame superficiale per limitare l'evaporazione dell'umidità. Per le persone che fanno il giardinaggio su un balcone, è preferibile fornire piattini sotto le pentole in geotessile, per evitare macchie di umidità.

Che consiglio daresti a qualcuno che vuole creare un orto sul proprio balcone?

Dobbiamo ricordare che con le piante abbiamo a che fare con esseri viventi, che proprio come noi hanno bisogno di nutrirsi, ecco perché almeno tre volte all'anno dobbiamo usare fertilizzanti organici o compost o vermicompost per nutrire la pianta. Per i più vertigini o coloro che vanno in vacanza senza essere in grado di annaffiare l'orto durante la loro assenza, consiglio di disporre di sistemi di gocciolamento in modo che la pianta abbia sempre una quantità sufficiente di acqua da alimentare e possa regolare il suo temperatura per evaporazione.

Credito fotografico: Du Monde au Balcon

Un orto su un balcone può essere estetico?

A seconda di come organizzi il tuo orto e le verdure che coltivi, puoi avere qualcosa di colorato, che conferisce un tocco naturale al nostro ambiente cittadino. Alcune foto che illustrano questo articolo sono la prova! Inoltre, è sempre possibile utilizzare i portavasi, perché è vero che l'estetica dei contenitori non è necessariamente per tutti i gusti. Migliorare questa è una vera sfida che i produttori di vasi in geotessile dovranno affrontare, vale a dire creare vasi di design, colorati, attraenti in termini di prezzo mantenendo i vantaggi di un materiale traspirante e se il prodotto potrebbe essere fabbricato in Francia, sarebbe ancora meglio! I nostri video pratici di giardinaggio